Home Archivio articoli L'agibilità Enpals oggi Inps per le compagnie di teatro amatoriale: facciamo un po' di chiarezza.

Compagnie Regionali FITA

Area riservata

Solo le Compagnie iscritte all'Associazione Regionale possono entrare nell'Area riservata.

L'agibilità Enpals oggi Inps per le compagnie di teatro amatoriale: facciamo un po' di chiarezza.
Giovedì 12 Giugno 2014 14:34

In merito alla tanto dibattuta questione dell'agibilità Inps ex Enpals ci siamo resi conto esserci ancora molta confusione e per questo abbiamo deciso di provare a fugare assieme un po' di dubbi.

Vediamo, caso per caso, le varie possibili condizioni in cui può trovarsi una compagnia di teatro amatoriale che abbia bisogno dell'agibilità per portare in scena il/i proprio/i spettacolo/i

 

Caso A

La compagnia possiede da tempo una comunicazione del ministero per i beni e le attività culturali, che attesta l'agibilità della compagnia a tempo indeterminato come da seguente esempio

 

 

Ebbene il documento su indicato dal I gennaio 2008 non è più valido.

In caso vogliate approfondirne le ragioni e le modalità con cui tale attestazione è stata resa invalidata, potete scaricarvi i 4 documenti denominati "Caso A" che trovate qui di seguito in allegato. 

 

Caso B

La compagnia è in possesso dell'agibilità Inps a tempo indeterminato direttamente rilasciata dall'istituto previdenziale come da esempio.

 

In questo caso è bene sottolineare che l'agibilità, di cui sopra, risulta valida solo per attività teatrali professionistiche qualunque sia la motivazione con cui sia stata rilasciata.

Quindi, se rientrate nella precedente casistica e svolgete attività amatoriale, il su indicato documento non è idoneo!

Il consiglio che vi diamo, per rimettervi correttamente in carreggiata ed evitare antipatici sovrapponimenti è di agire come segue:

Chiedete all'Inps di cancellare la suddetta posizione (Caso B) e fate riferimento ad una delle due seguenti opzioni.


Caso C

La vostra è una compagnia non è iscritta ad alcuna federazione nazionale.

E' necessario che il legale rappresentante della compagnia stessa richieda, on line, con un certo margine di anticipo a seconda della vostra posizione e dimestichezza con la procedura digitale, per ogni singola volta che sarà in programma il vostro spettacolo, l'agibilità Inps partendo da questo link 

Per approfondire la procedura, vi consigliamo di leggere anche l'allegato denominato "l'ABC del certificato di agibilità".

 

Caso D

La compagnia è iscritta alla Fita o alla Uilt.

In questo caso, per ciò che riguarda l'agibilità Inps della compagnia e degli iscritti, per tutto il corso dell'anno solare, indipendentemente dal numero di spettacoli ed eventi realizzati, l'associazione dovrà conservare (e mostrare all'occorrenza a chi di dovere) il documento di iscrizione della compagnia: a Fita o Uilt, riportante il relativo numero di tessere degli associati.

Infatti il documento che attesta l'iscrizione alle organizzazioni nazionali, rappresenta esso stesso la validità dell'agibilità Inps in qualità di attività non a scopo di lucro per voi e per tutti i vostri iscritti.

Una bella comodità non trovate?

Per avere ulteriori info potete cliccare qui di seguito: http://www.fitateatro.it/public/site/page?view=inps

Speriamo di aver contribuito a vederci un po' più chiaro e soprattutto ad avervi messo in condizione di sistemare questo importantissimo aspetto burocratico, onde evitare spiacevoli conseguenze.

Alla prossima puntata e buon teatro a tutti!

 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare i contenuti. Per informazioni o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi la nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altro modo acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' sul trattamento dei dati personali, compresi i cookies che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra Informativa sulla Privacy.

Accetto i cookie da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information